"Andiamo al cinema?" #9 (IlGrandeGatsby)

E' qualche settimana che non aggiorno questa mia mini-rubrica ed oggi finalmente ho trovato il tempo per parlare dell'ultimo film che ho visto al cinema: Il Grande Gatsby, con il magnifico Leonardo Di Caprio!

Il grande Gatsby è un film del 2013 diretto da Baz Luhrmann ed interpretato da Leonardo DiCaprio, Carey Mulligan Tobey MaguireE' tratto dal romanzo omonimo di Francis Scott Fitzgerald (il quale sarà una mia prossima lettura). Questa pellicola è la quarta trasposizione cinematografica del romanzo, dopo una versione muta del 1926 andata perduta, una seconda del 1949 e una terza, più famosa, del 1974.
Il regista è lo stesso di Romeo+Juliet (sempre con DiCaprio) e di Moulin Rouge (con Nicole Kidman e Ewan McGregor): sono due dei miei film preferiti perchè oltre ad essere molto romantici sono anche tragici, e così è stato The Great Gatsby.
Di Caprio... beh è Di Caprio. Carey Mulligan la ricorderete al fianco del bello e bravo Ryan Gosling in DRIVE e Tobey Maguire è diventato molto famoso grazie a Spiderman, la trilogia.
Trama: Sulla costa settentrionale di Long Island, nel West Egg, si trasferisce un giovane e promettente agente di borsa, Nick Carraway, che affitta una piccola casa senza pretese circondata dalle sontuose dimore dei nuovi ricchi. La più bella, senza dubbio, è il palazzo acquistato dal miliardario Jay Gatsby, gentiluomo misterioso e affascinante che tutti i fine settimana dà dei party a cui tutta la città è invitata. Unico a vedersi recapitato un biglietto per uno di questi eventi, è proprio Nick. Si scopre, in seguito, che Gatsby ha acquistato il suddetto palazzo poichè dall'altra parte della baia, a East Egg, abita la donna che amava in gioventù, Daisy e dal suo molo si vede la famosa luce verde del molo di lei, simbolo di un sentimento mai del tutto sopito; Jay vuole a tutti i costi conquistarsi la fiducia e la stima del giovane scapolo per poter così arrivare alla ragazza, cugina di Nick, ormai sposata e madre di una bimba di tre anni. Nel corso del film verrà a galla la verità su Gatsby, e su molte cose che si nascondono dietro la facciata dei lussi e degli agi. Cose da cui non avrà scampo e che finiranno per decretare la sua fine...
Mr. Leonardo. Come resistergli?!

Il film mi è piaciuto davvero, la regia di Buz mi ha sempre estasiata. I colori, la visività, le musiche, tutto. Trovo questo regista espressivo, passionale e ironicamente tragico. Nonostante la sua durata - quasi 2 ore e mezza - non l'ho trovato per niente lento, anzi...
Su DiCaprio non mi soffermo perchè altrimenti potrei dilungarmi, rendendo questo post pieno di vezzeggiativi, caratteristiche, complimenti che uno come lui se li merita tutti. TUTTI.
Non dimenticando la sua bellezza... l'avrete capito che Leo è uno dei miei attori preferiti?!
Forse non ho visto la sua carriera cinematografica per intero, ma mi domando ogni anno come si fa a non avergli dato ancora un Oscar!??
Il resto del cast è stato ben scelto, anche se mi è dispiaciuto che Ben Affleck abbia rinunciato alla parte di  Tom Buchanan, causa impegni lavorativi da oramai regista/barra/attore.

«Gatsby credeva nella luce verde, il futuro orgastico che anno per anno indietreggia davanti a noi. 
C'è sfuggito allora, ma non importa: domani andremo più in fretta, 
allungheremo di più le braccia... e una bella mattina...

Così continuiamo a remare, barche contro corrente, 
risospinti senza posa nel passato.»




Commenti

  1. Leo ♥_♥ è il migliore!!!
    Concordo con te sugli Oscar...ogni anno mi arrabbio perché viene escluso -.- prima o poi...

    RispondiElimina
  2. "ome si fa a non avergli dato ancora un Oscar!??" Amen. Speriamo gli vada meglio al prossimo! ;)

    RispondiElimina
  3. il tempo di finire il libro, e corro al cinema a vederloooo!! :D
    comunque nuova iscritta, passa da me se ti va :) ti seguo anche su twitter ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara ^^ ti ho aggiunta anche io su Twitter!

      Elimina

Posta un commento

Lascia un segno del tuo passaggio ;)

Post più popolari