Il plaid scalda il corpo mentre il libro scalda il cuore. #TAG

Ho scoperto un blog carinissimo, partecipando ad un giveaway altrettanto carinissimo. Il blog in questione è Sfogliando la vita e Federica ha creato un nuovo (il suo primo) tag e... ho deciso di farlo anche io. :)
Non amo molto l'inverno, sono più una da mezze stagioni, ma questo #tag mi è immediatamente piaciuto perchè con le sue domande ha proprio descritto il connubio tra freddo fuori+caldo dentro+libri, ergo...

http://sfogliandolavita.blogspot.it/2014/12/il-plaid-scalda-il-corpo-mentre-il.html

1- Sei sola/o in casa, è sera e fuori c'è una terribile tempesta. La pioggia batte sulla finestra e i tuoni ti fanno venire i brividi. Decidi di rintanarti a letto con un libro che riesce sempre a rassicurarti e rasserenarti. Di che libro si tratta?

E' l'unico libro che ho letto di questo autore francese molto bravo, e prima o poi recupererò sicuramente i restanti sui libri."Gli ingrediente segreti dell'amore" di Nicolas Barreau è una favola moderna che ha il sapore dei dolci francesi e delle notti parigine autunnali... con un bel lieto fine mi rasserena e tranquillizza.

2 - Fuori finalmente cade la neve, siamo a Dicembre e il Natale si avvicina. Hai un pomeriggio da dedicare alla tua passione : la lettura. Quale libro scegli, dalla tua scorta, da leggere sorseggiando un tè caldo e guardando il paesaggio bianco fuori dalla finestra?


Forse non è mooolto invernale, ma è uno di quei libri che divori pagina dopo pagina. "Dal primo istante" è stata la mia lettura ''sotto l'ombrellone'' di 2 estati fa e nonostante il cambio di temperatura tra spiaggia e tè caldo, questo romanzo di Mhairi McFarlane lo rileggerei molto volentieri nel periodo natalizio... se non avessi altri 10 libri nuovi da leggere!

3- L'inverno è la stagione in cui viene più voglia di schifezze : cioccolato, biscottini, patatine. Qual'è il libro, letto durante quest'anno, che ti ha fatto godere come quando sgranocchi i tuoi cibi preferiti?

"Godere" forse non è proprio l'espressione esatta quando pensi ad "Allegiant" di Veronica Roth. Ultimo capitolo della trilogia divergente di questa giovane autrice americana, mi ha fatta vibrare dall'inizio alla fine. Beh, forse la fine mi ha straziata, ma questa è un'altra storia...

4 - Mentre fuori tutti corrono cercando di non far volare via l'ombrello e le macchine prendono in pieno le pozzanghere un po' per caso e un po' per divertimento, tu ti rifugi in una piccola libreria. Cominci a girovagare e ti soffermi sulle ultime uscite. Tra le novità in libreria di questo periodo, quale libro ti ispira per il periodo freddo? Quale dunque ti catapulteresti a comprare per leggerlo tra Dicembre e Febbario?

"Il Tuo Meraviglioso Silenzio" di Katja Millay mi ispira tantissimo. Penso sarà una delle mie prossime letture... dopo "Io prima di te" di Jojo Moyes.

5 - Il Natale piace quasi a tutti perchè con le sue mille lucine e i pacchetti regalo colorati, ricorda la magia di essere stati bambini. Quell'ansia che non ci faceva dormire, la voglia irrefrenabile di scoprire cosa ci avevano regalato, lo stare ore ed ore ad osservare il presepe e le sue creaturine immobili e silenziose. Quale libro, non appena lo guardi, ti scaraventa immediatamente nella tua infanzia?

Assolutamente "Bolle di sapone": è il mio libro preferito di quando ero piccola e sono tristissima perchè non l'ho più trovato. Chissà che fine ha fatto!

6 - I colori dell'inverno per eccellenza sono il bianco, il rosso ed il blu. Il bianco della neve, il blu o il celeste del ghiaccio e della sera, e il rosso del Natale. Consiglia un libro che abbia questi colori in copertina e che riesca anche con la trama a trasportare in un clima freddo.

"Zanna Bianca" di Jack London è un classico. Letto qualche stralcio alle scuole medie, è un romanzo che merita. Per chi ama i cani e i lupi come me poi, fascino assicurato! Forse ho scelto una copertina con solamente il bianco e l'azzurro, ma più "inverno" di così?! :)

7 - E' finalmente Natale. Ami regalare e ricevere libri. I pacchettini rettangolari ti fanno venire la bava alla bocca, e sei molto peggio della tua sorellina di tre anni quando si tratta di attendere l'apertura dei regali. Quale romanzo regaleresti ad una persona a te molto cara per farle provare delle emozioni indimenticabili?

Questo romanzo anni fa l'ho regalato a due persone diverse... ed ho azzeccato alla grande! Che ci volete fare, sono un'eterna Twilighter e a me "Twilight" della Meyer mi ha emozionata tantissimo... quindi sì, regalerei sempre questo romanzo per far provare emozioni indimenticabili!

8 - Gennaio 2015: la Befana non porta dolci ma libri. Scegli tre libri dalla tua wishlist che vorresti leggere al più presto.

1) Io prima di te, Jojo Moyes;
2) La corsa delle onde, Maggie Stiefvater;
3) The sky is everywhere, Jandy Nelson.


Ed ecco finito questo carinissimo #booktag. Ovviamente siete tutti/e taggati/e! ;)

Buona lettura invernale, 
cari followers!

Commenti

  1. Grazie mille per averlo fatto e complimenti per le risposte carinissime!

    RispondiElimina
  2. Ciao! ^^ Molto carino questo tag, passerò a leggere le scelte di Federica :3
    Un'amica mi ha parlato molto bene di Dal primo istante, ma temo che non sia proprio il mio genere. Invece leggerei Il tuo meraviglioso silenzio e Zanna bianca.
    Ti consiglio di cuore La corsa delle onde, lo sto leggendo e me ne innamoro sempre di più *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Am! "La corsa delle onde" è da molto tempo nella mia wishlist... spero di poterlo leggere al più presto :)

      Elimina

Posta un commento

Lascia un segno del tuo passaggio ;)

Post più popolari